Indice del forum Leggimi - Forum di libri

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Margaret Doody - Aristotele detective

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Horror, dark, thriller, azione
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9804
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Dom Mar 14, 2010 6:13 pm    Oggetto: Margaret Doody - Aristotele detective Rispondi citando

E’ il primo libro della serie di Margaret Doody
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

sul filosofo Aristotele nei panni di investigatore.

Nel 332 a.C., in una Atene ormai sotto il dominio di Alessandro il Grande, Stefanos è un giovane di 23 anni appena divenuto il capo della sua famiglia a causa della recente morte del padre. Un mattino, attirato da grida, è fra i primi a giungere sul luogo di un delitto consumatosi all’interno di una casa. Qui scopre che il capofamiglia, un importante cittadino di nome Boutades, è stato assassinato nella sua camera da letto con una freccia scagliata dal giardino; alcuni testimoni sostengono di aver visto fuggire l’assassino. Pochi giorni più tardi il nipote del defunto, Polygnotos, sostenuto da alcuni amici, accusa formalmente dell’omicidio un giovane di nome Filemone, cugino di Stefanos, e lo cita in giudizio. Stefanos è più che sicuro che Filemone sia innocente, in quanto si trova in esilio per aver ucciso un uomo durante una rissa; ansioso di dimostrare che il cugino è estraneo ai fatti, ne assume la difesa in tribunale, pur essendo inesperto di questioni legali. Decide pertanto di chiedere aiuto al suo ex-maestro Aristotele, il quale, mediante un attento uso della logica, riuscirà ad esaminare razionalmente i fatti pur senza quasi muoversi dalla sua casa. A complicare la faccenda, gli accusatori sostengono che Filemone è stato visto ad Atene e che hanno i testimoni. A questo punto a Stefanos non resta che una cosa da fare: scoprire il vero colpevole.

Qualcuno potrebbe pensare che la soluzione finale sia piuttosto prevedibile. Forse è vero, ma d’altra parte questo è proprio un giallo classico: qualche momento d’avventura c’è, ma raro; ci sono dei colpi di scena, ma non scoppiettanti; nessuna illogica arrampicata sugli specchi; manca anche quell’indagine psicologica che spesso si ritrova nei gialli recenti. Qui ci sono gli elementi tradizionali: osservazione razionale dei fatti e dei dettagli, uso della logica per ricomporre il puzzle (più da parte di Aristotele che di Stefanos). Il tutto immerso nella cornice un po’ insolita della Atene del IV secolo a.C., con buona descrizione dell’ambiente e della vita quotidiana (ma senza perdersi in troppi particolari).

Personalmente ho apprezzato questo libro e penso che leggerò anche i seguenti. Vorrei segnalare il linguaggio (ma ho letto la versione inglese), scorrevole, senza però senza quella semplificazione talora eccessiva che ho riscontrato in pubblicazioni recenti.

Lo consiglierei agli amanti del giallo, oppure del romanzo storico (ma anche di nessuno dei due)...

Edito da Sellerio.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Frod
Bestseller
Bestseller


Registrato: 17/11/05 14:15
Messaggi: 1735
Residenza: Casa Baggins - Via dei Matti n° 0

MessaggioInviato: Lun Mar 22, 2010 7:02 pm    Oggetto: Rispondi citando

No, ti prego, non dire che il finale è scontato... Non c'ero arrivata... +smile (-.-''')

Nel complesso tra i libri che finora ho letto dell'autrice questo è il migliore, i fatti sono esposti chiaramente, c'è una bella ricostruzione storica anche della vita quotidiana, come diceva Golden, che non mi è dispiaciuta; non è troppo lunga o tediosa e si armonizza bene nel complesso. Inoltre il protagonista è un po' imbranato, un po' sullo sfigatello andante e ci sono anche parti divertenti nella narrazione. +smile
Aristotele è un personaggio un po' di fondo, ma naturalmente fondamentale.

Lo consiglio anchio +smile

_________________
- Un giorno senza sorriso è un giorno perso -

Charlie Chaplin


-
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

-
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

- I miei Mostrini
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9804
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Lun Mar 22, 2010 10:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma nemmeno io avevo capito chi era il colpevole. Lo sospettavo, ma solo perché sospettavo di tutti, a parte Stefanos e Aristoele.

Però pensavo che per chi legge valanghe di gialli potrebbe essere abbastanza facile arrivarci.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Frod
Bestseller
Bestseller


Registrato: 17/11/05 14:15
Messaggi: 1735
Residenza: Casa Baggins - Via dei Matti n° 0

MessaggioInviato: Mar Mar 23, 2010 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

+dispettose

_________________
- Un giorno senza sorriso è un giorno perso -

Charlie Chaplin


-
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

-
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

- I miei Mostrini
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Horror, dark, thriller, azione Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



SwiftBlue Theme created by BitByBit
Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.46