Indice del forum Leggimi - Forum di libri

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La manomissione delle parole Gianrico Carofiglio

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Divulgazione e Saggistica
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Aleph
Fresco di stampa
Fresco di stampa


Registrato: 19/07/11 10:52
Messaggi: 50

MessaggioInviato: Mer Mag 09, 2012 9:50 am    Oggetto: La manomissione delle parole Gianrico Carofiglio Rispondi citando

Rizzoli
Sebbene il libro consti di nemmeno 200 pagine, sembra difficilissimo riassumerlo in poche righe, perchè ogni pagina contiene brevi accenni a una gran mole di altri testi su studi in materia di linguaggio, potere, mistificazioni giornalistiche, sembra una miniguida per chi volesse ulteriormente approfondire l'argomento e nel completo apparato delle note a fine libro si ha una vasta panoramica di autori che se ne sono occupati nel corso della storia.
Il messaggio è quello di prestare maggiore attenzione a come il linguaggio oggi viene utilizzato, e osservare come è stato in passato utilizzato manomettendo le parole, riducendone o stravolgendone il senso, in modo da influire sul pensiero della popolazione. Carofiglio cita la neolingua del ben noto 1984, e il meno noto La politica e la lingua inglese, in cui Orwell esamina l'uso di metafore sciatte, frasi fatte, che impoveriscono il pensiero perché non ci si sforza (né chi scrive, né chi legge) di trovare altre parole con cui esprimere i concetti, svuotandoli quindi di senso.
Cita ancora Zagrebelsky che individua il rapporto tra la ricchezza delle parole e la ricchezza di possibilità (e dunque di democrazia), un maggior numero di parole equivalgono ad una maggior capacità di dominare la realtà. Si occupa della pragmatica della comunicazione, di come la parofa faccia, di come una narrazione, la scelta di alcuni termini piuttosto che altri determini l'idea che ci facciamo sul mondo e il nostro punto di vista sulla realtà.
Infine suggerisce alcune parole da riprendere e ripensare, sono Vergogna, Giustizia, Ribellione, Bellezza, Scelta.
Una bellissima recensione del libro si può leggere qui.
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Divulgazione e Saggistica Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



SwiftBlue Theme created by BitByBit
Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 2.064