Indice del forum Leggimi - Forum di libri

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Lo Hobbit - 1 & 2 [CONTIENE SPOILER]
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Cinema
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Mer Dic 19, 2012 12:20 am    Oggetto: Lo Hobbit - 1 & 2 [CONTIENE SPOILER] Rispondi citando

Apro questa discussione per condividere le nostre impressioni sul film. +smile



AVVERTENZA:
In questo topic si parlerà liberamente dei contenuti del film, perciò coloro che non lo avessero ancora visto sono avvisati!
Se non avete ancora visto il film o non avete letto il libro e non volete rovinarvi la sopresa, non leggete questo topic.






****













Comincio col dire qualcosa io, anche se, dopo una sola visione, forse non ho ancora le idee molto chiare.




Innanzitutto bisogna che dire PJ... non ha stravolto troppo il libro, almeno in questa prima parte. +sorprese

Il film si apre col vecchio Bilbo che scrive la storia a beneficio di Frodo e, prima di passare al suo diretto coinvolgimento nell'avventura, racconta (il tutto naturalmente è accompagnato dalle relative immagini) la storia di Dale e di Erebor e dell'arrivo del drago. In questa introduzione vediamo Thorin, Thrain e Thror e persino Thranduil, e addirittura scorci del drago.

Questo potrebbe essere discutibile, ma l'introduzione epica, se vogliamo, ricalca quella della Compagnia dell'Anello, in cui vediamo la storia dell'Anello e la battaglia alla fine della seconda era, e quindi è resa più accettabile (cinematograficamente parlando) per la continuità stilistica con la prima trilogia.

Quando la scena ritorna al vecchio Bilbo, appare Frodo ( vabbè, si sapeva che ci sarebbe stato), e a quel punto scopriamo che quello è il giorno della festa di compleanno di Bilbo: Frodo sta uscendo, con tanto di libro in mano, per attendere Gandalf sulla via, proprio come lo troveremo all'inizio della Compagnia.

A questo punto inizia il lungo flashback (Frodo e il vecchio Bilbo non si vedranno più) e cioè inizia Lo Hobbit vero e proprio. Arriva Gandalf, poi arrivano i nani. Le presentazioni sono un po' più frettolose rispetto al libro (i nomi di alcuni nani ci verranno poi detti in seguito).

I nani non sono tutti molto naneschi nell'aspetto, uno su tutti Thorin (purtroppo...), e uno o due sembrano degli emeriti idioti. In teoria c'è una certa differenziazione che dovrebbe renderli più riconoscibili, ma in pratica, anche per i tempi un po' stretti (si fa per dire) del film, non si capisce mai molto bene chi è chi. I nani meglio riusciti a mio avviso sono Balin, Dwalin, Bombur e uno che potrebbe essere Gloin.

Ho apprezzato molto il fatto che siano state inserite sia la canzone dei nani sul rompere le stoviglie di Bilbo (la scena ha vaghi accenti disneyani, ma è simpatica) e quella delle montagne Nebbiose (purtroppo solo due strofe, ma se la cantavano tutta ci voleva un film in più...), la cui melodia - che non è di Howard Shore - viene poi ripresa due o tre volte in formato epico nel corso del film (e penso che possa considerarsi il tema caratteristico di questo primo capitolo della trilogia).

La scena dei troll è venuta bene. Li hanno fatti uguali alla prima trilogia, però in più sono dotati della parola, come doveva essere. Non ricordo se l'intervento magico di Gandalf che spacca in due il masso è presente anche nel libro.

Subito dopo, come da copione, trovano la caverna dei troll con il bottino e, naturalmente, le spade elfiche e Pungolo.

Se non ricordo male, è più o meno a questo punto che perdono i pony, che si danno alla fuga dopo essersi salvati dai Troll. Credo che nel libro arrivassero invece fino alla caverna-ingresso degli orchi sotto le montagne, per poi fare una brutta fine.

Facciamo la conoscenza di Radagast, un tipo davvero bislacco che per primo si rende conto che qualcosa non va nel bosco: spingendosi fino a Dol Guldur si accorge della presenza del Negromante e si scontra con il re stregone di Angmar (che è senza mantello e lo vediamo come lo vide Frodo a colle Vento, e non mi è chiaro se e come Radagast possa effettivamente vederlo). Radagast corre ad informare Gandalf e gli consegna il pugnale Morgul che ha raccolto.

Nelle vicinanza di Gran Burrone, la compagnia viene attaccata da Azog ed altri orchi a cavallo di mannari. I nostri fuggono, anche grazie all'intervento di una compagnia di Elfi (di Gran Burrone, quindi non condivido molto l'uso della musica di Lorien in versione marziale - per intenderci è quella dell'arrivo degli Elfi al fosso di Helm, un po' riarrangiata).

Arrivano a Gran Burrone. Gli elfi non sono giocosi e canterini come nel libro, ma decisamente marziali (è la ronda di poco prima capitanata da Elrond in persona) e i nostri vengono accolti da un Lindir messo lì a un po' a caso (per intenderci è l'elfo che nella Compagnia - nel libro - discuteva di musica con Bilbo).

Elrond scopre e legge le rune come da copione, e rivela i nomi delle spade.

Saltano fuori Galadriel e Saruman, che tengono consiglio con Elrond e Gandalf. Viene mostrato il pugnale Morgul, ma Saruman cerca di sminuire le preoccupazioni di Radagast riferite da Gandalf, sostenendo che il Bruno è inaffidabile e allucinato dai funghi (si veda il parallelo con il film della Compagnia e il commento su Gandalf e l'erba pipa). Non mi è dunque chiaro a quale proposito Saruman si fosse recato a Gran Burrone convocandovi anche Galadriel, come sostiene lui stesso. Forse mi sono persa qualcosa.

I nani e Bilbo ripartono da Gran Burrone senza attendere Gandalf (e anche qui non ho capito perché). C'è l'episodio dei giganti di pietra, che mi sono piaciuti molto, poi i nostri vengono catturati dagli orchi della montagna. Sono orchi un po' diversi da quelli visti in ISDA e il loro re è un ciccione disgustoso (ma mi pare che fosse così anche nel libro).

All'interno di questo episodio naturalmente si colloca l'incontro tra Bilbo e Gollum. Qui purtroppo - se vogliamo considerare la coerenza con la precedente trilogia - la scena del momento in cui Bilbo raccoglie l'Anello è diversa da quella già vista nella Compagnia (tralasciando naturalmente il fatto che anche Bilbo è diverso). Questa parte è condotta abbastanza bene, anche se un tantino riassunta rispetto al libro, e infatti il numero di indovinelli è stato ridotto quasi alla metà; fra gli altri, manca l'indovinello del pesce, che invece sarebbe stato meglio mettere perché molto in linea col personaggio di Gollum.

Nella fuga di Bilbo non manca il dettaglio dei bottoni persi all'uscita.

A salvare i nani riappare Gandalf, che uccide il re degli orchi con la sua spada, e ciò mi sembra in linea con il libro.

Ed eccoci infine all'attacco dei mannari, però nuovamente condotto da Azog e i suoi. Come nel libro i nostri si rifugiano sugli alberi da cui gettano pigne incendiarie, prima di venire da salvati dalle aquile - in questo caso chiamate da Gandalf tramite una farfalla (vedi la falena nella Compagnia). Proprio all'interno di questa scena si colloca un momento che si discosta abbastanza dal libro, e cioè lo scontro diretto tra Thorin e Azog con il ferimento del nano, che sembra morto, e Bilbo che per salvarlo dal taglio della testa uccide un orco.

Portati dalle aquile in cima ad un picco, i nostri - in un altro momento puramente jacksoniano - avvistano un tordo che Gandalf annuncia essere di buon auspicio (il tordo è il segnale per trovare la porta segreta menzionato sulla mappa). Il tordo con il suo volo ci porta alla montagna Solitaria dove vediamo la testa del drago emergere dal tesoro. E qui finisce.

I titoli di coda si aprono con una canzone sulla montagna Solitaria che riprende il canto delle montagne Nebbiose.



Concludendo, sono abbastanza soddisfatta di questo film.

Rispetto al libro vi sono delle aggiunte: l'attacco di Azog coi mannari prima di Gran Burrone, il racconto iniziale con l'attacco di Smaug e la battaglia - sempre in flash-back - tra i nani superstiti di Erebor e gli orchi capeggiati da Azog; e poi Radagast e Dol Guldur, il Consiglio, Saruman e Galadriel.

Qualche taglio, come ho già detto, alla scena degli indovinelli.

Modifiche sono state apportate alla storia di nani e orchi: Thrain viene ucciso in battaglia da Azog anziché essere catturato dal Negromante. Azog, dal canto suo, nel film è ancora vivo e perseguita Thorin, mentre all'epoca dello Hobbit dovrebbe essere morto da un pezzo.

Il film ci presenta inoltre anticipazioni di ciò che nel libro non viene che molto più avanti: vediamo infatti in anteprima Smaug, Erebor, il re degli Elfi e di sfuggita i ragni del Bosco Atro.

Come ho già accennato, alcuni Nani non sono molto Nani.

Nel complesso, però, ritengo il film più fedele al libro rispetto alla trasposizione di ISDA: lì c'erano molti più tagli, cambiamenti o aggiunte decisamente inspiegabili. Nello Hobbit - Un viaggio inaspettato mi sembra che l'unica discrepanza davvero degna di nota sia la presenza di Azog.

Ora non ci resta che stare a vedere cosa ci porteranno gli altri due film (oh, ma già lo sappiamo: ci saranno Legolas e l'elfa spuria! ).

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>


L'ultima modifica di Golden Jubilee il Mer Gen 01, 2014 8:08 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Haleth
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:32
Messaggi: 7765
Residenza: Foresta di Brethil

MessaggioInviato: Mer Dic 19, 2012 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sono piuttosto d'accordo, aggiungo solo un paio di cose.

L'apparizione di Frodo non mi ha dato fastidio quanto pensavo. L'ho trovata piuttosto azzeccata a dire il vero, come pretesto per dare un collegamento alle due trilogie.

La caratterizzazione di Thorin mi è piaciuta molto. E' vero che alcuni nani non hanno un aspetto molto "nanico", ma mi è sembrato che questo valesse soprattutto per i più "giovani", come Kili e Fili, o Thorin stesso, la cui costituzione però differisce già rispetto a quella di Kili e Fili. Quello che ho visto io sono dei nani nelle varie fasi della loro vita: ho notato che anche nelle immagini riguardanti Erebor esiste questa differenza tra i nani.

La canzone delle Montagne Nebbiose mi è piaciuta moltissimo, ma non sono riuscita a considerarla un tema proprio del film, per qualche motivo. Viene richiamata più avanti in alcune occasioni, ma mi è parso che in versione strumentale non riuscisse a distinguersi a sufficienza rispetto ai richiami alla colonna sonora di ISDA. E' probabile però che sia stata io a non cogliere la cosa e che successive visioni mi porteranno a cambiare idea.

Quanto ad Azog, si può forse dire che è un "orco spurio" (), visto che dovrebbe essere morto, ma la sua presenza non mi ha dato affatto fastidio e, da un punto di vista prettamente filmico, probabilmente è quasi essenziale, altrimenti come nemici sarebbero rimasti un drago lontanissimo che si vedrà in azione solo al momento finale della resa dei conti, e il Negromante, un'entità indefinita. Troppo poco per una storia di avventure fantasy (intesa come pellicola cinematografica, naturalmente).

Ho apprezzato anche che gli elfi non fossero goliardici come nel libro: infatti, se devo fare una critica al Professore è che, sebbene all'interno de <i>Lo Hobbit</i> preso come entità unica quegli elfi funzionassero bene, non avevano assolutamente nulla in comune con nient'altro che egli avesse scritto prima o dopo sugli elfi della Terra di Mezzo. Sembravano più Robin Hood e i suoi Allegri Compagni, se capite quello che intendo.

Infine, ho apprezzato le divagazioni su Radagast e sul Bianco Consiglio. Domanda: non è stata Galadriel ad aver convocato Saruman? Azz'... comincio già a dimenticarmi i pezzi. L'Alzheimer avanza... +ammiccanti





...






Epperfortuna che dovevo aggiungere solo un paio di cose....

_________________
La verità è che la verità cambia [Nietzsche] e la TOCCAGGINE IMPERAT! [Haleth]

<center>M.I.A.O. società di consulenza: frivolezza, demenza senile, demenza giovanile, demenza maturile.

Scroccona dello Scrocchiere con licenza di scrocc(hi)o, Comitatosa dello Scudo Stallare Anti-Suppostizio, Confortiera Erbifora Bretellica del(la) M.I.A.O. Stan(s)tUff del(la) M.I.A.O. (), Nobile Zanzariera e Malarica Iniettiva</center>



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il mio blog:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Mer Dic 19, 2012 5:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

In effetti, se gli elfi di Gran Burrone fossero stati totalmente fedeli al libro, sarebbero stati ridicoli, per lo meno in rapporto alla trilogia di ISDA (i film); se si pensa che PJ ha puntato sulla continuità (in pratica l'unica discrepanza significativa a livello visivo è l'aspetto diverso del giovane Bilbo e il momento in cui raccoglie l'Anello), gli Elfi che ridono di continuo e cantano ninnananne sarebbero stati abbastanza fuori luogo.

Allo stesso modo, credo che difficilmente vedremo gli Elfi silvani festaioli e ubriachi fradici.

Ma se questo film fosse stato realizzato da altri solo basandosi sul libro, senza ovviamente tenere conto della trilogia di Jackson, allora sicuramente si sarebbe potuto fare.


In quanto ad Azog, certamente è stato aggiunto perché ci voleva un antagonista specifico che osteggiasse gli eroi per tutto il tempo. (Ovvimente non ce ne sarebbe stato bisogno se fosse stato fatto un solo film).

Nel frattempo, mi sono resa conto della presenza di un'altra "jacksonata". Al Consiglio salta fuori che l'arma Morgul di cui sono entrati in possesso era stata sepolta assieme al capo dei Nazgul. Bene, ora mi chiedo: ma quando mai i Nazgul erano morti?!! +sorprese
Sembra che questo espediente sia stato adottato per far pensare ai nostri che il Nazgul sia in qualche modo risorto, ma in realtà non vedo che cosa c'entri: chiunque poteva aver preso la spada dalla tomba! Quindi la faccenda della sepoltura non dimostra un bel niente. Era sufficiente che che Elrond e Galadriel riconoscessero quella lama come appartenenze ai Nazgul, come hanno puntualmente fatto. Cosa c'entra la tomba? +ammiccanti

Poi si potrebbe notare che in diversi momenti d'azione ci sono delle esagerazioni palesi, tipo quando i nani precipitano con il ponte per centinaia di metri senza restarci secchi, e altre cose del genere. Ma, ormai lo sappiamo, questo è lo stile di PJ (speriamo solo che nei prossimi film non faccia balzare Legolas di ramo in ramo). +ammiccanti

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Haleth
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:32
Messaggi: 7765
Residenza: Foresta di Brethil

MessaggioInviato: Mer Dic 19, 2012 10:25 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, quella dei nani che precipitano sul pezzo di ponte è per inverosimiglianza paragonabile quasi ai Rohirrim che si precipitano al galoppo giù per un pendio dal terreno instabile e con il 75% di pendenza.

Concordo anche che con un solo fil non ci sarebbe stato bisogno di metterci Azog. Solo che adesso mi sta succedendo come l'altra volta, e dopo averne visto uno ne voglio vedere altri dodici. Aiutatemi... +tristi

Già, non avevo pensato alla storia della sepoltura! +sorprese A meno che non si possa interpretare la sepoltura come un "incarceramento" del Negromante che viene in qualche modo rinchiuso, legato da qualche "magia", e messo in condizione di non nuocere e non potersi liberare. Ma non ricordo le battute nel dettaglio, perciò non saprei... +sorprese


Ecco, ora però io devo chiedere aiuto: credevo che se non mi fossi interessata alle notizie su <i>Lo Hobbit</i> sarei stata al sicuro: mi sarei limitata ad andare al cinema quando il film fosse uscito e chi s'è visto s'è visto!


+tristi


+tristi


+tristi


+tristi


+tristi


+tristi



























































DEVO SAPERE TUTTOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!! A CHE PUNTO E' LA PRODUZIONE, LA PREPRODUZIONE, LA POSTPRODUZIONE O QUALUNQUE DANNATA COSA STIANO FACENDO ORA?????? QUALI ALTRI PERSONAGGI COMPARIRANNO???????? CHI SONO GLI ATTORI???????????? QUALI ALTRI LAVORI HANNO FATTO?????????? QUANDO SONO I LORO COMPLEANNI?????????? QUALI MALATTIE HANNO AVUTO DA PICCOLI???????????? COM' E' LA COLONNA SONORA????????????? QUANTO COSTA???????? CI SARA' UNA VERSIONE ESTESA DEL FILM????????? MA SOPRATTUTTO QUANDO ESCONO I PROSSIMI FILM?????? QUALI SONO GLI SPOILER??????? NO, NON VOGLIO SAPERE GLI SPOILER!!!!! SI, VOGLIO SAPERE GLI SPOILER!!!!!!!! NO, NON VOGLIO SAPERE GLI SPOILER!!!!!!! SI, VO............... AIUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUTO!!!!!!!!!!!

_________________
La verità è che la verità cambia [Nietzsche] e la TOCCAGGINE IMPERAT! [Haleth]

<center>M.I.A.O. società di consulenza: frivolezza, demenza senile, demenza giovanile, demenza maturile.

Scroccona dello Scrocchiere con licenza di scrocc(hi)o, Comitatosa dello Scudo Stallare Anti-Suppostizio, Confortiera Erbifora Bretellica del(la) M.I.A.O. Stan(s)tUff del(la) M.I.A.O. (), Nobile Zanzariera e Malarica Iniettiva</center>



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il mio blog:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Mer Dic 19, 2012 11:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Eh, lo so, poi si entra nel tunnel delle domande esistenziali. +tristi


Allora, ho saputo che... domani rivedrò il film (cioè, sapevo che l'avrei rivisto, ma la data dipendeva da me solo in minima parte). +sorprese

Cercherò di prestare attenzione alle parti meno chiare, come la faccenda della tomba.

Certo, avrei voluto aspettare un po' di più, per assimilare meglio.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Gio Dic 20, 2012 2:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Credo di aver risolto un problema. Ho trovato questa:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Ora non ho più scuse: l'ho messo come sfondo, e domani sarò preparatissima.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Haleth
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:32
Messaggi: 7765
Residenza: Foresta di Brethil

MessaggioInviato: Gio Dic 20, 2012 7:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ah, ecco, è Ori il nano un po' scemo!

Mmhm... credo che anch'io lo rivedrò presto... grazie al... <i>tortello</i>, non so se mi spiego...

_________________
La verità è che la verità cambia [Nietzsche] e la TOCCAGGINE IMPERAT! [Haleth]

<center>M.I.A.O. società di consulenza: frivolezza, demenza senile, demenza giovanile, demenza maturile.

Scroccona dello Scrocchiere con licenza di scrocc(hi)o, Comitatosa dello Scudo Stallare Anti-Suppostizio, Confortiera Erbifora Bretellica del(la) M.I.A.O. Stan(s)tUff del(la) M.I.A.O. (), Nobile Zanzariera e Malarica Iniettiva</center>



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il mio blog:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Gio Dic 20, 2012 11:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

Di zucca o di erbette?



Allora, dopo la seconda visione, confermo che Galadriel è andata a Gran Burrone su richiesta di Saruman. Sul perché siano andati lì, mi sembra di aver capito che fosse perché avevano in qualche modo saputo dell'impresa dei Nani e non erano molto d'accordo, soprattutto Saruman. (E questo è il motivo per cui i Nani se la filano durante il consiglio: per non essere fermati).

Vedendo il film una seconda volta, riesce ad apprezzare meglio i nani e a notare di più le azione o le battute dei singoli (anche se per quello ci vuole tempo: alcuni di loro hanno talemnte poco spazio che è difficile notarli). Sì, Ori è il nano scemo. Ma lui, Dori e Nori non erano fratelli? Perché non si assomigliano neppure vagsamente.

Inoltre mi sono accorta che solo Thror veniva ucciso da Azog (e questo è canonico), mentre Thrain non morì in quella battaglia, ma anzi di lui viene detto che impazzì dal dolore e poi sparì, probabilmente catturato.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Haleth
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:32
Messaggi: 7765
Residenza: Foresta di Brethil

MessaggioInviato: Dom Dic 23, 2012 12:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Sì, infatti, sono fratelli, ma non si somigliano molto; tra Ori e Nori c'è una certa somiglianza nel dorso del naso, e tra Nori e Dori nell'arcata sopraccigliare, almeno da quanto vedo nel poster che hai lincato, ma non mi sembra di scorgere altro. Strano, perché in ISDA PJ era stato parecchio attento a queste cose: basti pensare a Boromir, Faramir e Denethor, che si somigliavano in maniera sorprendente!

Ma forse non era altrettanto facile trovare tre attori per il ruolo di nani e che si somigliassero anche tra loro.
Mi sembra che Kili e Fili si somiglino abbastanza, invece, e c'è una certa somiglianza anche con Thorin, che dovrebbe essere loro zio. Oin e Gloin si somigliano parecchio; Bifur, Bofur e Bombur non si somigliano ma sono cugini, quandi ci può stare; tra Balin e Dwalin c'è una certa somiglianza nello sguardo e nella postura, anche se mi sembra strano che Balin venga mostrato già del tutto incanutito, mentre la barba di Dwalin è a malapena brizzolata.

Dori, Ori e Nori sono proprio i più "incongruenti" tra loro.



P.S.: Bofur somiglia a un finalndese. +sorprese

P.P.S.: il <i>tortello</i>, naturalmente, è di erbette... un'erbetta tipica brethiliana....

_________________
La verità è che la verità cambia [Nietzsche] e la TOCCAGGINE IMPERAT! [Haleth]

<center>M.I.A.O. società di consulenza: frivolezza, demenza senile, demenza giovanile, demenza maturile.

Scroccona dello Scrocchiere con licenza di scrocc(hi)o, Comitatosa dello Scudo Stallare Anti-Suppostizio, Confortiera Erbifora Bretellica del(la) M.I.A.O. Stan(s)tUff del(la) M.I.A.O. (), Nobile Zanzariera e Malarica Iniettiva</center>



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il mio blog:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Dom Dic 23, 2012 4:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Forse alle età non hanno badato troppo. Ad esempio, in un flashback Balin era appena grigio, mentre Thorin era praticamente uguale al presente. E il Balin del presente potrebbe essere il padre di Dwalin, altro che fratello! O forse poveretto è precocemente invecchiato per le troppe preoccupazioni.



Haleth ha scritto:

P.P.S.: il <i>tortello</i>, naturalmente, è di erbette... un'erbetta tipica brethiliana.... <img>


Naturalmente.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Haleth
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:32
Messaggi: 7765
Residenza: Foresta di Brethil

MessaggioInviato: Lun Dic 24, 2012 6:23 pm    Oggetto: Rispondi citando




Ah, ecco, non ricordavo il Balin del flashback: questo aumenta l'incongruenza, e anzi forse in questo modo Balin e Dwalin scalzano il terzetto dalla posizione di parenti più incongruenti geneticamente. +dispettose

_________________
La verità è che la verità cambia [Nietzsche] e la TOCCAGGINE IMPERAT! [Haleth]

<center>M.I.A.O. società di consulenza: frivolezza, demenza senile, demenza giovanile, demenza maturile.

Scroccona dello Scrocchiere con licenza di scrocc(hi)o, Comitatosa dello Scudo Stallare Anti-Suppostizio, Confortiera Erbifora Bretellica del(la) M.I.A.O. Stan(s)tUff del(la) M.I.A.O. (), Nobile Zanzariera e Malarica Iniettiva</center>



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Il mio blog:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Turtle
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:14
Messaggi: 8636

MessaggioInviato: Mar Gen 01, 2013 7:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ok, l'ho visto, ed è stato tutto sommato meno terribile di quanto pensassi.
I primi tre quarti d'ora sono stati un po' un'agonia, inizio troppo lento per i miei gusti, a un certo punto sembrava di rivedere l'incipit di ISDA con un arrangiamento diverso. Inoltre ho trovato un po' come dire sfilacciata la trama della prima parte, quasi che il viaggio di Bilbo e dei nani fosse solo un pretesto per narrare i numerosi antefatti.
Per il resto devo dire che non mi sono dispiaciuti né questi ultimi (che io non ricordo in Tolkien, ma mio marito è sicuro ci siano or qua or là in altre opere) e neppure gli inserti totalmente inventati tipo la presenza di Galadriel e di Saruman a Gran Burrone. D'altra parte Lo Hobbit è una storia molto semplice, e anche con connotazioni umoristiche, quindi qualche farcitura, peraltro molto ben fatta, non ci sta male, si mantiene comunque lo spirito della Terra di Mezzo.
Quindi sì, complessivamente il film mi è piaciuto, anche se a tratti sembrava Tolkien e a tratti solo un fantasy qualsiasi ben confezionato sulla base di un buon soggetto. A voler essere proprio proprio pignoli non mi è piaciuto l'inserimento di variazioni laddove la trama originale secondo me andava già bene così, e mi riferisco in particolare all'incontro con i troll. Intanto non erano troll ma uomini neri, e vabbè magari sono la stessa cosa e io non lo sapevo, ma soprattutto nel libro chi fa perdere loro tempo per tirare l'alba è Gandalf con una voce fuori campo, mentre nel film è Bilbo; come dire, non c'è verso che a PJ e alla Philippa una roba vada bene così com'è, devono per forza metterci del loro come i bambini dell'asilo ... ma pazienza, dopo quel che mi hanno fatto digerire (ma anche no) con ISDA questi sono davvero peccati veniali.

_________________
<center>"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust).
</center>
Poi mi chinerò sui rami lisci, e chissà come - ma accade tutte le volte - mi ritroverò là, all'incrocio tra i Mondi, e allora andrò a casa... ©Hal

<center> Gran Caricatura del M.I.A.O. </center>
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2013 12:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Ma sai cosa sto facendo in questi giorni? Mi sto rileggendo i topic sul vecchio forumfree (si vede che l'uscita dello Hobbit mi ha risvegliato la nostalgia). Discussioni pazzesche sotto tutti i punti di vista: eravamo davvero un gruppo di matti. +sorprese Mi sbaglierò, ma all'epoca la trilogia doveva piacerti più di adesso, almeno così sembra leggendo i tuoi commenti di allora. +smile Anch'io ho cambiato idea su diverse cose e mi sono stupita rileggendo alcune delle mie opinioni di allora, specialmene quelle a caldo. +sorprese

Tornando allo Hobbit, in realtà gli Uomini Neri sono proprio Troll. Era una delle solite questioni di traduzione dei libri.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Turtle
Comare
Comare


Registrato: 14/11/05 19:14
Messaggi: 8636

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2013 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nei confronti della trilogia di PJ ho avuto pareri non univoci, anche perchè è davvero un'opera lunga e complessa, con peraltro dei grandissimi meriti. Non ricordo bene cosa scrivevo allora, di certo ho amato molto alcuni passaggi, soprattutto del primo e in parte dell'ultimo film, mentre nei confronti del secondo ho sempre avuto un atteggiamento molto critico, dato che mi sembra quello che maggiormente stravolge il significato del libro (in proposito ricordo che il primissimo parere che scrissi sul tema non fu neanche nel forum di forumfree, ma nel forum più o meno ufficiale del sito del film. Feci una critica feroce a "Le Due Torri" che mi costò una sequela di insulti da parte di molti altri, in primis Sotto, con il quale non ci "prendemmo" per un anno buono ...). Ora che molto tempo è passato, confesso che la mia passione per Tolkien si è un po' affievolita, quindi forse il fatto che non riesca più a leggere il libro o non abbia più voglia di vedere i film non è neanche colpa di PJ, semplicemente il tema mi interessa meno di prima. Però chissà, magari un giorno o l'altro tornerò anch'io a rileggermi, e non dubito che troverò delle sorprese.
(a proposito dei troll faccio marcia indietro, ciò non toglie che la scena è stata manipolata, ecco +arrabbiate )

_________________
<center>"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell'avere nuovi occhi" (Marcel Proust).
</center>
Poi mi chinerò sui rami lisci, e chissà come - ma accade tutte le volte - mi ritroverò là, all'incrocio tra i Mondi, e allora andrò a casa... ©Hal

<center> Gran Caricatura del M.I.A.O. </center>
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Golden Jubilee
Comare
Comare


Registrato: 16/11/05 21:11
Messaggi: 9805
Residenza: Regno dell'Indecisione e della Pigrizia

MessaggioInviato: Mer Gen 02, 2013 4:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non ricordo bene quella faccenda dell Due Torri, ma infatti non è su forumfree.

Anch'io non sono appassionata come un tempo, nel senso che ora non avrei più certamente voglia di discutere approfonditamente la natura di Tom Bombadil o "dove è andato Gandalf". Credo che sia normale avere delle fasi alterne. Comunque ci sono dei vantaggi. Ad esempio posso guardare i film con maggiore distacco e, anche se mi emozionano meno, per certi versi li posso apprezzare meglio.




Naturalmente la scena dei troll è scandalosa, la peggiore del film.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



<align>Gran Cerimoniosa Criminiosa, Camerlengo con funzioni didascaliche e Pigriera di Gran Classe del(la) M.I.A.O.</align>
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Cinema Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



SwiftBlue Theme created by BitByBit
Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 8.06