Indice del forum Leggimi - Forum di libri

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

La Casta di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Divulgazione e Saggistica
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Rimmel
Premio letterario
Premio letterario


Registrato: 12/05/07 14:08
Messaggi: 546
Residenza: la città dei due mari

MessaggioInviato: Dom Nov 23, 2008 8:34 pm    Oggetto: La Casta di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella Rispondi citando

L'Italia è il Paese delle caste.
Tante caste, tanti gruppi chiusi e inaccessibili, fino alla casta più prestigiosa, la più importante, la più inaccessibile: la casta dei politici.
Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo, entrambi editorialisti del Corriere della Sera, mettono a nudo una realtà fatta di storie incredibili che spesso rasentano l'assurdità, fino a sfociare talora nel ridicolo...
Numeri da bancarotta, aneddoti da antologia della risata, storie che lasciano l'amaro in bocca rendono l'opera imperdibile...

_________________
A nessuno piacerebbe percorrere la propria strada con uno zaino tanto pesante quanti sono i chili in eccesso. I monaci di Camaldoli.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rimmel
Premio letterario
Premio letterario


Registrato: 12/05/07 14:08
Messaggi: 546
Residenza: la città dei due mari

MessaggioInviato: Dom Nov 23, 2008 8:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

L'opera è suddivisa in capitoli a seconda delle aree tematiche...
Si parte dallo scandalo delle comunità montane sorte come funghi in posti alquanto improbabili quali la piana di Palagiano in provincia di Taranto a 15 (dicasi quindici) metri sul livello del mare, oppure a Olbia, dove la comunità montana ha un nome strepitoso: Riviera di Gallura... +sorprese
Si prosegue con gli stipendi e le indennità da favola dei nostri miliardari che siedono in Parlamento, in totale contrasto con l'Austerity nella quale vivevano i nostri padri costituenti nel dopoguerra...

Un delicato spaccato di vita degli anni '50... storie di appartamenti di edilizia popolare alla periferia di Roma, abitati da inquilini come Sandro Pertini che guidava una Fiat 500 rossa, Walter Audisio che andava in Parlamento con il tram, e da Pietro Nenni che la domenica si rifugiava in una villetta presa in affitto a Formia...

Deputati che dormivano nelle stanzette prese in affitto dalle monache e la sera cenvano con un piatto di minestra e una fetta di soppressata portata dal paesello...

Fanfani, La Pira, Dossetti e Lazzati che vivevano in una specie di "comune" cattolica, scambiandosi i pochissimi cappotti e consumando ad una tavola comune dei pasti frugali...

Finchè qualcuno iniziò a sentirsi in diritto di prendersi lussi un tempo impensabili...

_________________
A nessuno piacerebbe percorrere la propria strada con uno zaino tanto pesante quanti sono i chili in eccesso. I monaci di Camaldoli.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rimmel
Premio letterario
Premio letterario


Registrato: 12/05/07 14:08
Messaggi: 546
Residenza: la città dei due mari

MessaggioInviato: Dom Nov 23, 2008 8:51 pm    Oggetto: Rispondi citando

Aerei di Stato che volano a spese dei contribuenti per portare gli onorevoli colleghi alle feste a Parigi...

Uffici lussuosi presi in affitto in stabili di prestigio a Hollywood e a Central Park per sponsorizzare oltreoceano la mozzarella di bufala campana e i presepi di Caltagirone...

Il Quirinale che costa agli italiani più di quattro Buckingam Palace messi assieme e i cui bilanci vengono tenuti assolutamente secretati...

Seggi tramandati dai parlamentari ai propri eredi manco fossero comò o gioielli di famiglia...

Incarichi e posti statali assegnati a figli, mogli, concubine, fidanzate, cognati e cugini di secondo grado, per vie assolutamente private e sconosciute ai più...

Rimborsi elettorali gonfiati a dismisura e finanziamenti pubblici ai partiti elargiti in larga misura, nonostante siano stati aboliti da un referendum...

Il sistema sanitario della Regione Sicilia che chiude gli ospedali pubblici ed elargisce forti finanziamenti alle cliniche private di proprietà dei parenti di coloro che siedono a palazzo d'Orleans...

Il ristorante a 5 stelle di Palazzo Madama dove un piatto da chef costa ad un senatore meno della metà di quanto un piatto di pastasciutta costa ai netturbini di Porto marghera alla mensa aziendale...

_________________
A nessuno piacerebbe percorrere la propria strada con uno zaino tanto pesante quanti sono i chili in eccesso. I monaci di Camaldoli.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rimmel
Premio letterario
Premio letterario


Registrato: 12/05/07 14:08
Messaggi: 546
Residenza: la città dei due mari

MessaggioInviato: Dom Nov 23, 2008 9:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Non mancano le chicche particolarmente gustose...

Ad esempio come pagare (profumatamente) un parlamentare, affinchè sforni proposte di legge di indiscussa levatura nazionale, quali l'istituzione dell'obbligo per i bambini delle scuole elementari di cantare l'inno nazionale prima dell'inizio delle lezioni... +sorprese +sorprese +sorprese

Oppure la scappatoia (assolutamente legale, si intende) che permette ai vigili urbani di Napoli (o, meglio, quel 20% dei vigili di Napoli che sono per strada, mentre gli altri sono impegnati negli uffici a svolgere lavori di indiscussa importanza), a causa del deperimento fisico che porta lo stare per troppo tempo agli incroci delle strade a regolare il traffico cittadino, di riposarsi in auto o negli uffici per recuperare le forze psicofisiche duramente provate dallo stress...

_________________
A nessuno piacerebbe percorrere la propria strada con uno zaino tanto pesante quanti sono i chili in eccesso. I monaci di Camaldoli.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Rimmel
Premio letterario
Premio letterario


Registrato: 12/05/07 14:08
Messaggi: 546
Residenza: la città dei due mari

MessaggioInviato: Dom Nov 23, 2008 9:36 pm    Oggetto: Rispondi citando


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



La Casta

Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella

Rizzoli Editore

_________________
A nessuno piacerebbe percorrere la propria strada con uno zaino tanto pesante quanti sono i chili in eccesso. I monaci di Camaldoli.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
eilean
Bestseller
Bestseller


Registrato: 17/11/05 15:31
Messaggi: 1791
Residenza: Antibes

MessaggioInviato: Lun Nov 24, 2008 10:11 am    Oggetto: Rispondi citando

Se avevo qualche dubbio, adesso ne sono sicura: me lo compro al prossimo giro in Italia.

_________________
"Quando desideri qualcosa tutto l’universo cospira affinché tu realizzi il tuo desiderio."

Paulo Coelho, da “L’Alchimista”

"Pas a pas, se va luènh" (Labirinth, di Kate Mosse)

Prestigiosa Turquoise del(la) M.I.A.O.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Divulgazione e Saggistica Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



SwiftBlue Theme created by BitByBit
Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 3.569