Indice del forum Leggimi - Forum di libri

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

I Sublimi Segreti delle Ya-Ya Sisters - Rebecca Wells

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Narrativa
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Frod
Bestseller
Bestseller


Registrato: 17/11/05 14:15
Messaggi: 1735
Residenza: Casa Baggins - Via dei Matti n° 0

MessaggioInviato: Mar Mar 02, 2010 11:34 am    Oggetto: I Sublimi Segreti delle Ya-Ya Sisters - Rebecca Wells Rispondi citando

Tutto comincia quando Sidda Walker, figlia di Vivi Abbott Walker e affermata autrice teatrale, rilascia un'intervista ad un giornale parlando della madre come di una donna violenta che picchiava i figli a ritmo di tip tap. La rottura è inevitabile e tocca alle mitiche Ya-Ya tornare in campo: convincere l'amica a inviare alla figlia l'album dei loro anni ruggenti e rinverdire i ricordi è tutt'uno. Ecco allora rievocate le vicende delle ragazze scatenate, gli amori, le scorribande al grido di «fuma, bevi e non pensare», le feste a base di bourbon che scandalizzavano la vecchia Louisiana. Il viaggio nella memoria aiuterà Sidda a comprendere l'imperfetta bellezza dell'amore che lega una madre e una figlia. E l'irriverente follia di un sodalizio femminile.

Fonti:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Forse questo riassunto è un po' scarno.
Certo tutto inizia con Sidda la figlia, il litigio con la madre Vivi, il rapporto decisamente conflittuale tra madre e figlia.
Il tutto però si snoda attraverso l'intera vita di una donna e delle sue amiche.
Le avventure da bambine che affrontano diversi aspetti della vita, tutti poco piacevoli: razzismo, violenza domestica.
Si passa poi alle bravate da ragazze ed ai primi amori, poi gli anni scivolano, tutto cambia e... arriva la rottura. Ma le amiche, le Ya-Ya sono sempre pronte, sempre accanto e sempre unite.
Sidda scopre la vita di Vivi, scopre il suo mondo, il sodalizio tutto femminile delle Ya-Ya, di come queste bambine, ragazze e donne sono riuscite ad affrontare assieme un'intera vita e sono ancora pronte ad aiutare una petite Ya-Ya a diventare donna.

Detto così sembra un polpettone, ma è sempre molto fresco e divertente, i momenti drammatici ci sono, sono anche pesanti ma non si cade mai del sentimentalismo più melenso. E' il racconto di una vita, anzi, di molte vite tutte intrecciate in quello che è l'universo Ya-Ya; un universo colorato, irriverente, disordinato in cui l'amore e la libertà dominano.

Se non l'avete capito, sì, mi è piaciuto molto. +smile

_________________
- Un giorno senza sorriso è un giorno perso -

Charlie Chaplin


-
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

-
-

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

- I miei Mostrini
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Narrativa Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



SwiftBlue Theme created by BitByBit
Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 2.22